BUON 2016 A TUTTO IL " POPOLO DEI MIEI SPETTACOLI.."

Giovedì, 31 Dicembre 2015 12:54
(0 Voti)
Scritto da 

In questo ultimo giorno che segnerà la fine del 2015, mi viene spontaneo condividere con voi, alcuni passaggi dell'ormai ex 2015, è quando dico ricordi, penso al grande successo dello spettacolo teatrale dal titolo " È CHI SO CREREV..! " andato in scena nel mese di marzo riscontrando il più grande consenso sia di pubblico, che da parte dei media, come  IL ROMA, IL CORRIERE DELLA CAMPANIA, RADIO CRC TARGATO ITALIA alla quale rilasciai una simpatica intervista ( che potrete riascoltare tramite il mio canale you tube ufficiale ) , un 2015 che saluto' il 2014 dopo aver mandato in scena l'ormai famosissimo musical" L'ULTIMO CIAK .. IL GRANDE ATTORE " omaggiando Massimo Troisi nel ventennale della sua scomparsa. Ogni anno che si appresta a sostituire quello passato, si spera sempre di fare cose migliori sia nella vita che nell'ambito professionale, la mia speranza è di continuare ad emozionare tutto il popolo dei miei spettacoli, è in virtù di tutto ciò che vi preannuncio il mio prossimo lavoro teatrale, scritto e diretto dal sottoscritto, che vedra' l'apertura del sipario su di esso a primavera inoltrata, un nuovo musical ambientato a napoli negli anni 70' ricordandone un altro di quell'epoca. Visto che cerco di rendere sempre più partecipe il mio pubblico, stavolta ho inserito una novità: far scegliere al pubblico tra i vari titoli, quello che intitolerà lo spettacolo prossimo, attraverso la mia fan page ufficiale di Facebook.  Pronto a riprendere le ostilità insieme alla mia compagnia Sorrisiteatrali dopo la metà di gennaio, non mi resta che augurarvi i miei più sinceri auguri di BUON ANNO  a tutti voi. Con affetto Paolo Belardo.

#RESTATECONNESSI

 

PER SCEGLIERE IL TITOLO DELLO SPETTACOLO, DATE LA VOSTRA PREFERENZA CLICCANDO SUL LINK SOTTOSTANTE;

https://www.facebook.com/events/956742384407336/

 

share this item
facebook googleplus linkedin rss twitter youtube
item hits
Letto 1976 volte
Ultima modifica il
Giovedì, 31 Dicembre 2015 13:50